Le famiglie che possono usufruire del bonus vacanze devono avere un reddito inferiore a 40.000 euro-

Parte ufficialmente il bonus vacanze, dal primo luglio e fino al 31 dicembre si potrà chiedere un’agevolazione per quanto riguarda i servizi offerti in Italia da imprese turistico-ricettive, agriturismi e bed&breakfast. Il bonus è erogato attraverso IO, l’app per i servizi pubblici; si accede con Spid o carta d’identità digitale. Sarà generato un codice qrcode da presentare alle strutture che aderiscono all’iniziativa. Da mezzanotte, afferma il ministro Dario Franceschini, « 72.295 nuclei familiari l’hanno chiesto e ottenuto in pochi minuti». Ciò è avvenuto nel giro di 12 ore.

Quanto realmente si beneficia ?

Le famiglie con un Isee entro i 40mila euro possono chiedere un bonus da 500 euro. Questo se il nucleo è di almeno 3 persone; 300 euro con 2 persone e 150 euro per i single, per pagare strutture ricettive come alberghi, b&b o campeggi. L’80% del bonus si traduce in uno sconto immediato, il resto viene detratto con la dichiarazione dei redditi.

Come riscuotere il bonus:

La struttura ricettiva dovrà verificare la validità del bonus inserendo il codice univoco, il codice fiscale del cliente e l’importo del corrispettivo dovuto in una procedura web dedicata, disponibile nell’area riservata del sito internet dell’agenzia delle Entrate, accessibile con le ordinarie modalità di accesso ai servizi telematici dell’agenzia (Spid, Cie, credenziali Entratel/Fisconline). In caso di esito positivo del riscontro, il fornitore può confermare a sistema l’applicazione dello sconto. Il fornitore recupera lo sconto fatto sotto forma di credito d’imposta che potrà essere utilizzato in compensazione nel modello F24 senza limiti di importo oppure potrà essere ceduto a terzi, anche diversi dai propri fornitori, compresi gli istituti di credito e gli intermediari finanziari. La cessione dovrà essere comunicata alle Entrate attraverso una procedura web dedicata.

Il bonus vacanze è ideato unicamente per fronteggiare i problemi economici che molte persone hanno dovuto fronteggiare. Ciò permetterà alle famiglie più colpite, di godersi una bella vacanza.

Vedi il profilo twitter: https://twitter.com/ForumOpinions